PERCHE’ ISCRIVERSI

Perché associarsi

L’AIIT è una associazione “storica” di tecnici e professionisti del settore traffico e trasporti. Vede coinvolti professori universitari e specialisti, veri e propri “riferimenti” per chi opera nel campo della mobilità.

Divenire socio AIIT è in sintesi una “occasione” per gli operatori e anche semplicemente per gli appassionati della materia per proporre e confrontare idee e esperienze. Ma è anche un “banco di prova”, un “laboratorio”, per i giovani e per gli studenti universitari che si stanno avvicinando ai problemi e ai temi legati al traffico e, in generale, all’ingegneria dei trasporti.

Anche a questi scopi, l’AIIT offre a tutti gli iscritti una serie di servizi specialistici, di grande utilità per tecnici e professionisti che operano nel campo.

I servizi gratuiti

Tutti i soci AIIT ricevono a domicilio, in abbonamento gratuito, la rivista “Le Strade”, mensile della casa editrice “La Fiaccola”, che da più di cento anni è il principale punto di riferimento per coloro che operano nel campo delle infrastrutture viarie. Oltre a “Le Strade”, distribuito gratuitamente ai soci AIIT, è infine possibile richiedere a condizioni molto vantaggiose gli abbonamenti a tutte le altre riviste specializzate pubblicate dalla Casa Editrice “La Fiaccola”.

Tutti i soci AIIT possono accedere, dall’area riservata del sito Formazione AIIT, al materiale della banca dati (tra questo gli atti di Corsi, Seminari e Convegni organizzati dall’AIIT).

Modalità d’iscrizione all’AIIT

L’AIIT è organizzata su base regionale. Le richieste di iscrizioni, inoltrate alla competente Sezione regionale, se idonee vengono  portate all’attenzione del Consiglio Direttivo che decide nel merito, sulla base dei requisiti previsti per le diverse tipologie di Soci dalla Normativa Sociale.

> VISUALIZZA LE QUOTE ASSOCIATIVE

 

Riferimenti per i versamenti delle quote associative

I versamenti possono essere eseguiti sul c/c postale n. 85066009

intestato ad AIIT – Associazione Italiana per l’Ingegneria del Traffico e dei Trasporti

Casella Postale 2250

00185 ROMA

o con bonifico sul conto BancoPosta n. 85066009

IBAN IT63 N076 0103 2000 0008 5066 009

intestato ad AIIT – Associazione Italiana per l’Ingegneria del Traffico e dei Trasporti

Le quote dovranno essere versate entro il 30 giugno dell’anno cui si riferiscono. Oltre tale data verrà applicata una penale del 10%.